Informativa sulla privacy

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ARTICOLO 13 DEL D.LGS. 196/2003

Nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che la nostra società intende acquisire o già detiene dati personali che La riguardano, eventualmente anche sensibili o giudiziari, al fine di fornire i servizi (1) da Lei richiesti o in Suo favore previsti.

I dati forniti da Lei o da altri soggetti (2), sono solo quelli strettamente necessari e sono trattati mediante strumenti cartacei, informatici e telematici, ovvero attraverso la combinazione di due o più di tali strumenti. Il trattamento è effettuato in modo da garantirle la sicurezza e la riservatezza dei dati, nel rispetto delle modalità e dei requisiti previsti dall'art. 11 del DLgs 196/03 e comprenderà tutte le operazioni previste dall'art. 4, comma 1, lett. a) che saranno necessarie per fornirLe i servizi richiesti, inclusi l'inserimento dei dati medesimi in un database gestito direttamente da immobilre.it, e la comunicazione a soggetti terzi, a noi legati da un rapporto di collaborazione a carattere temporaneo o continuativo, in Italia o all'estero; per taluni servizi, inoltre, utilizziamo soggetti di nostra fiducia che svolgono per nostro conto, in Italia o all'estero, compiti di natura tecnica, organizzativa e operativa (3).

I suoi dati possono inoltre essere conosciuti dai nostri collaboratori specificatamente autorizzati, in qualità di Responsabili o Incaricati, a trattare tali dati per il perseguimento delle finalità sopraindicate. I suoi dati non sono soggetti a diffusione. Senza i suoi dati, alcuni dei quali ci debbono essere forniti da Lei o da terzi per obbligo di legge (4), non potremo fornirLe i nostri servizi, in tutto o in parte.

Lei ha diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i Suoi dati presso di noi, la loro origine e come vengono utilizzati; ha inoltre il diritto di farli aggiornare, rettificare, integrare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento (5).

Titolare del trattamento e' SHERPA sas che si avvale di Responsabili: Responsabile designato per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti ex art. 7 D.Lgs. 196/2003 e' il Sig. Alessandro Langella.

Ogni informazione in merito ai soggetti cui vengono comunicati dati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati preposti ai trattamenti sopra indicati può essere richiesta al citato responsabile (Sig. Alessandro Langella, Via Caminadella 6 Milano, TEL. 02 86998268).

Sulla base di quanto sopra, indicando SI nell'apposito spazio, Lei potrà esprimere il consenso al trattamento dei dati, eventualmente anche sensibili, effettuato dalla Società, alla loro comunicazione ai soggetti sopraindicati e al trattamento da parte di questi ultimi.

1. Conclusione, gestione ed esecuzione dei contratti per il recupero dei crediti a cui la società e' autorizzata in base alle vigenti disposizioni di legge.
2. Ad esempio soggetti da Voi incaricati al rilascio della documentazione inerente la Vostra attività.
3. I soggetti possono svolgere la funzione di Responsabili del nostro trattamento, oppure operare in totale autonomia come distinti Titolari di trattamento aventi le medesime finalità sopra indicate o finalità ad esse correlate. Si tratta, in particolare, di soggetti costituenti la società: agenti, legali, periti, società del gruppo e altre società di servizi, società di servizi informatici, finanziari, amministrativi, di archiviazione, di stampa della corrispondenza e di gestione della posta in arrivo e in partenza, di revisione contabile e di certificazione di bilancio.
4. Lo prevede ad esempio la disciplina contro il riciclaggio.
5. Questi diritti sono previsti dall'art. 7 del D. Lgs.196/2003 L'integrazione presuppone un interesse. La cancellazione ed il blocco riguardano i dati trattati in violazione di legge. Il diritto di opposizione puo' essere esercitato nei riguardi del materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Negli altri casi, l'opposizione presuppone un motivo legittimo.

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.
Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.